Con-Plast è un’azienda italiana che opera nel settore della cellofanatura editoriale. Grazie a un ampio parco macchine, che gli permette di svolgere diversi lavori contemporaneamente, sono riusciti a emergere nel mercato acquisendo clienti in diversi paesi europei.
Oltre alla cellofanatura, Con-Plast gestisce due magazzini di resa dedicati al conteggio, al recupero, allo stoccaggio e al riutilizzo delle copie invendute.

Il problema

La collaborazione con Plurimedia è nata dalla necessità che aveva l’azienda di sostituire il vecchio gestionale residente sui server interni, diventato col passare degli anni poco affidabile, lento, difficile da utilizzare e soprattutto da implementare con le nuove necessità di business.

La soluzione

Una delle principali caratteristiche di Plurimedia, seppur piccola azienda, è quella di essere estremamente innovativa, all’avanguardia e dedita all’open source.
Da qui siamo partiti e ci siamo proposti per aiutare e accompagnare il cliente lungo un percorso di cambiamento, basato essenzialmente sul passaggio dal vecchio gestionale locale a una nuova piattaforma completamente in Cloud, con tutti i vantaggi che ne conseguono.

Una volta partito il progetto, è stata dedicata particolare attenzione all’analisi funzionale dei processi aziendali; un primo periodo incentrato esclusivamente ad immergerci a pieno nel mondo di Con-Plast, per capirne a pieno i workflow aziendali e le dinamiche interne, così come i problemi principali da risolvere e le difficoltà riscontrate quotidianamente.

Successivamente ci siamo concentrati sulla User Experience: era fondamentale, infatti, offrire un’esperienza di utilizzo piacevole al cliente.

È nato così CPT – Con-Plast Tank, basto sulla nostra architettura PluriTank.
CPT è un applicativo completamente in cloud, realizzato con tecnologie informatiche innovative, flessibili e scalabili: Vue, Oracle, Heroku, Node.js e Mandrill sono alcune delle tecnologie utilizzate.

Grazie a questo modello di sviluppo scalabile e flessibile, il rilascio dei 4 modulianagrafica clienti, produzione, magazzino e logistica, fatturazione – non è avvenuto in un’unica fase, ma è stato pianificato modulo per modulo.

I vantaggi

Scrivendo da zero un applicativo, sulla base dell’analisi del cliente, abbiamo realizzato un abito su misura, ci piace definirci dei “sarti del web”.
Questo ha permesso a Con-Plast di ottimizzare i tempi e migliorare l’organizzazione del lavoro.

Siamo davanti a un caso in cui non è l’azienda che si adatta al gestionale, bensì è la web application che si adegua perfettamente ai punti di forza dell’azienda, rappresentati spesso proprio dai cicli produttivi consolidati nel corso degli anni.
Tutto ciò è stato possibile realizzarlo con investimenti contenuti, relativamente a quanto fatto.

Grazie al cloud, infatti, è possibile applicare la legge del “paghi solo quello che consumi” e inoltre con l’open source si abbattono decisamente i costi.

Sviluppi futuri

La collaborazione è stata particolarmente positiva tanto che il cliente ci ha già chiesto di realizzare un nuovo modulo, da innestare nella stessa architettura, che consenta di gestire i bancali del magazzino tramite l’utilizzo di QR-code, in modo da velocizzare i tempi di lavoro, evitare errori di trascrizione o eventuali perdite di dati.

Potrebbe interessarti anche